Il Linx bubbler è un grazioso sistema di filtrazione ad acqua per gli eccellenti vaporizzatori Linx Gaia, Linx Hypnos Zero e Linx Ares. Sono già un convinto fan del Linx e dei suoi prodotti, quindi ero più che entusiasta di provare questo accessorio.

Anche se non è del tutto pratico in ogni situazione, trovo che l’uso di un bubbler aiuti a inalare grandi nuvole di vapore senza correre il rischio di irritare la gola. Infatti l’ho provato sia sul Gaia che Sull’Hypnos Zero. Ho trovato che il Bubbler migliorasse nettamente il vapore di entrambi i modelli.

 

Linx Bubbler: Linx Gaia, Hypnos Zero and Bubbler

Linx Bubbler: Linx Gaia, Hypnos Zero e Bubbler

Linx Bubbler Prestazione

Il compito di un bubbler è di raffreddare e di idratare il vapore durante l’inalazione. Ho trovato che il Linx Bubbler abbia adempiuto al suo compito in modo straordinario. Uso Linx Hypnos Zero più volte al giorno per la vaporizzazione di cristalli CBD. L’uso del Linx Bubbler rende il vapore più dolce.

 

Linx Bubbler: Hypnos Zero with Bubbler attached

Linx Bubbler: Hypnos Zero con Bubbler montatod

Scelgo il Linx Gaia per i fiori perché adoro il sapore corposo erogato della camera in quarzo. È un dispositivo molto portatile e ho apprezzato da subito il suo stile. Non trovo che il vapore che emette sia troppo secco e caldo quanto. Un aspetto che invece noto con la vaporizzazione di cristalli con l’Hypnos. Ma se paragoni il vapore prodotto con o senza il bubbler, la differenza è netta. Il vapore prodotto con il bubbler è più fresco e dolce.

Linx Bubbler: improves the vapour of the already great Gaia

Linx Bubbler: migliora il vapore del già eccellente Gaia.

Non l’ho testato con il Linx Ares, quindi non posso esprimermi sulla sua prestazione con questo modello. Se la prestazione con altri due modelli è indicativo, allora sono sicuro che si comporti bene anche con l’Ares.

Linx Bubbler Rapporto Qualità-Prezzo

Il Linx Bubbler è leggermente più costoso del prezzo budget di un XMAX Bubbler, ma sembra più robusto e il vetro più spesso. È dotato di quattro guarnizioni che servono a tenere in posizione il bubbler, una volta fissato al bocchino. Nella confezione non c’è nient’altro, neanche un manuale.

 

Linx Bubbler: Bubbler is held firmly in place

Linx Bubbler: Bubbler si mantiene saldamente in posizione

Linx Bubbler Rapporto Qualità-Prezzo

Il Linx Bubbler è leggermente più costoso del prezzo budget di un XMAX Bubbler, ma sembra più robusto e il vetro più spesso. È dotato di quattro guarnizioni che servono a tenere in posizione il bubbler, una volta fissato al bocchino. Nella confezione non c’è nient’altro, neanche un manuale.

Linx Bubbler Qualità di Fabbricazione

Il Linx Bubbler ha un aspetto bellissimo. È lavorato in vetro massiccio, ed è perfino sopravvissuto dopo che l’ho fatto cadere da un muretto, mentre lo usavo all’aperto. Però rimane in vetro, quindi potrebbe essere anche stata un po’ di fortuna.

Linx Bubbler Facilità d’Uso

Dato che il Linx Bubbler è un pezzo unico ed è piuttosto evidente come si usa. Detto ciò, senza istruzioni sono comunque riuscito a fare un piccolo errore d’uso (vedi “Facilità d’Uso” qui sotto).

– Aggiungere l’acqua

Aggiungere l’acqua è stato facile. Entrambe le estremità sono abbastanza larghe da poterci versare l’acqua – sia direttamente da un rubinetto che usando una caraffa. È impossibile riempirlo troppo: l’acqua in eccesso si svuota automaticamente tramite il fondo. Ho trovato che soffiando un po’ sull’acqua mi sono assicurato che non fosse alla massima capacità. Un bubbler troppo pieno potrebbe inondare il bocchino durante l’uso. Comunque dopo un paio di tiri si dovrebbe regolare da sé.

 

Linx Bubbler: no matter how you tip it, it won't spill

Linx Bubbler: l’acqua non fuoriesce

Una volta che il bubbler è riempito d’acqua, è impossibile che l’acqua fuoriesca. Questo è dovuto ad una progettazione ingegnosa dove il bocchino si estende fino alla parte interna del bubbler. L’acqua non esce, non importa in che posizione tu lo metta. Ciò aiuta molto con la portabilità.

– Facilità d’Uso

Il Linx Bubbler è dotato guarnizioni in silicone. Per sbaglio ne ho usato solo uno quando ho messo in posizione il bubbler sul bocchino del Gaia /Hypnos. Presumevo che le altre tre fossero di scorta. Ha funzionato ma era un po’ traballante. Almeno tre guarnizioni sono necessarie per assicurare una solida connessione.

Linx Bubbler: Hypnos Zero ready for Bubbler

Linx Bubbler: Hypnos Zero pronto per il Bubbler

Secondo il loro sito web è necessario mettere tutte e quattro le guarnizioni sul bocchino. Questo ha fissato il bubbler in modo solido e stiloso. Facendo qualche prova ho constatato che tre guarnizioni funzionavano altrettanto bene, e ne potevo tenere una di scorta.

Linx Bubbler: Gaia ready for Bubbler

Linx Bubbler: Gaia pronto per il Bubbler

È anche possibile montarlo su un cappuccio in silicone per bocchino Linx. Non l’ho personalmente testato, ma ne voglio assolutamente ordinare uno, poiché trovo queste piccole guarnizioni ad anello molto facili da perdere e non sono disponibili per l’acquisto

Linx Bubbler: three O rings hold it in place allowing you to keep a spare

Linx Bubbler: tre guarnizioni tengono il bubbler in posizione, permettendoti di tenerne una di scorta

Un problema con le guarnizioni è: dove le metti quando non usi il bubbler? Non le puoi lasciare sul bocchino. La mia soluzione è di farle scivolare sul bocchino del bubbler stesso. Questa soluzione funziona bene, ma significa anche che le maneggi un po’ troppo. E concludo che il cappuccio in silicone sembra una scelta sicura.

Linx Bubbler Manutenzione e Pulizia

Il Linx Bubbler in vetro è facile da pulire. Per togliere l’acqua, occorre soffiare con forza nel bocchino. Quest’azione espelle la maggior parte dell’acqua. Un paio di gocce rimangono, se lo metti sotto l’acqua del rubinetto almeno ti assicuri che l’acqua rimanente è pulita. Se lo lasci sgocciolare queste eventualmente evaporeranno. Puoi pulire il bocchino con dei cotton fioc imbevuti d’alcol.

Linx non mette in vendita guarnizioni di ricambio. È però possibile acquistare un cappuccio in silicone che si infila sopra il bocchino.

A Chi è Adatto?

Il Linx Bubbler è adatto a chiunque possegga un Linx Gaia, Hypnos o Ares. Se trovi che il vapore è troppo caldo o secco, allora il bubbler risolverà il problema. Anche se non trovi che il vapore sia troppo secco il Bubbler migliora nettamente la morbidezza del vapore.

 

Linx Bubbler: Ready for some bubble action

Linx Bubbler: Pronti per delle belle bolle?

Pro

  • Vapore fresco e dolce
  • Design compatto
  • Ottimo aspetto

Contro

  • Le guarnizioni sono un po’ difficoltose e facili da perdere

 

 

Dati tecnici
Marca
Linx
Dimensioni
11.5 cm
Dove acquistare

*Use voucher code VAPOINFO5 for a 5% discount on your purchase from VapoShop

Editors Verdict
Se possiedi un Linx Gaia, Hynos Zero o Ares, l’acquisto di un Linx Bubbler dovrebbe essere un passo ovvio. È una soluzione elegante a un prezzo più che ragionevole. La qualità del vapore erogato vale sicuramente l’investimento. È perfetto per chiunque trovi che il vapore del Linx irriti la gola. E anche se questo non fosse il caso con il bubbler Linx noterai un vapore migliorato. Potresti non necessariamente usarlo ogni giorno, ma quando lo farai ne resterai molto soddisfatto.
9
Media punteggio
Pulizia/Manutenzione
8
Prestazione
10
Rapporto qualità-prezzo
9
Qualità di fabbricazione
10
Facilità d'uso
8
Valutazione del lettore
-
Come hanno votato i nostri lettori

No ratings yet.

Valuta questo prodotto